La Fonti di Vinadio SPA ha ottenuto la certificazione BRC

5 Dicembre 2017
5 Dicembre 2017, Comments 0

Grazie al supporto dei consulenti dello Studio Poligeo, la Fonti di Vinadio SPA con sede a Vinadio (Cuneo) ha ottenuto nel mese di Giugno, dall’ente CSI S.p.A. , la certificazione di conformità allo standard BRC Food “Standard Globale per la Sicurezza Alimentare”.

La Fonti di Vinadio SPA imbottiglia e distribuisce l’Acqua minerale naturale che sgorga dalle sorgenti poste nel Comune di Vinadio. Fondata nel 1996, Fonti di Vinadio è cresciuta nel tempo e ad oggi, nello stabilimento che si estende per 60 mila metri quadrati, all’avanguardia e sostenibile, sono presenti tredici linee interamente robotizzate dedicate all’imbottigliamento dell’acqua minerale e due linee in asettico per i bicchierini Santhè, Sanfruit e Karma.

Lo scopo principale dello Standard BRC è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

Lo Standard viene applicato alle azienda alimentari di trasformazione e preparazione nel quale si individuano gli elementi specifici di un sistema di gestione focalizzato sulla qualità e sulla sicurezza igienico-sanitaria dei prodotti, prendendo come riferimento la metodologia HACCP.

Un notevole vantaggio dello Standard è l’applicazione internazionale dello stesso, questo permette di rispondere alle esigenze di clienti di tutto il mondo anglosassone.

Lo staff dello Studio Poligeo è disponibile per maggiori informazioni sullo Standard BRC e su altri tipi di certificazioni in materia di sicurezza alimentare, come lo Standard IFS e l’ISO 22000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.