poligeo_0126kan-ban

Lean Manufacturing

Consulenza su produzione snella

Il termine produzione snella (dall’inglese lean manufacturing o lean production) identifica una filosofia industriale che mira a minimizzare gli sprechi fino ad annullarli. I principi della produzione snella si possono riassumere in:

  • Eliminare le fonti di spreco;
  • Specificare precisamente il valore dalla prospettiva del cliente finale;
  • Identificare chiaramente il processo che consegna valore al cliente (il cosiddetto value stream) ed eliminare le fasi che non aggiungono valore;
  • Stabilire le rimanenti fasi che aggiungono valore in un flusso senza interruzione, correlandole tra loro;
  • Lasciare che sia il cliente a tirare il processo;
  • Perseguire la perfezione tramite continui miglioramenti.

Il processo produttivo è trattato in modo globale al fine di ridurre al massimo la complessità della produzione, puntando sulla sua flessibilità e coinvolgendo fin dall’inizio tutte le funzioni aziendali. Si possono così individuare alcuni settori:

  • Progettazione: il prodotto viene studiato considerando i problemi inerenti alla sua produzione evitando la sua riprogettazione cioè gli sprechi dovuti al non essere riusciti a “fare bene fin dalla prima volta”;
  • Produzione: just in time;
  • Valorizzazione: “qualità totale”.

Gli sprechi che si intendono annullare sono numerosi. Tra gli altri possono essere citati sprechi di materie prime, sprechi dovuti a tempi morti, giacenze di magazzino inutilizzate, sprechi di sovrapproduzione, sprechi legati a carenze nei processi, trasporti inutili, prodotti difettosi.

Attraverso il lean thinking lo Studio Poligeo si pone l’obbiettivo di assistere i propri clienti nel loro processo di trasformazione al fine di creare il proprio sistema produttivo grazie ad una esperienza decennale maturata direttamente sul campo, senza “copiare e incollare” sistemi di altre aziende, ma proponendo sistemi modellati sulla misura e sulle risorse dei propri clienti.

Le tecniche di snellimento dei processi e i vari strumenti utilizzati si applicano a tutti i tipi di processo produttivo, indipendentemente dalla tipologia e dalla dimensione dell’ente. I principi della lean manufacturing possono pertanto essere applicati presso gli uffici delle funzioni aziendali di supporto (progettazione, amministrazione, vendite ecc.) nelle imprese industriali, in ambito Terziario (servizi), nelle Pubbliche Amministrazioni. Si registrano inoltre numerosi casi di successo in altre realtà quali: Ospedali, Cliniche dentistiche, officine meccaniche, piccole ditte artigianali e/o individuali, ecc.

Grazie alla polivalenza degli esperti dello Studio Poligeo, è possibile integrare la trasformazione snella con le certificazioni qualità, ambiente e sicurezza.